Salta al contenuto

DIRITTI E PREVENZIONE > COME TUTELARE LA TUA PRIVACY

ricerca avanzata


 

 

english version

 

TFTP (Terrorist Finance Tracking Programme)
Accesso ai dati relativi alla messaggistica finanziaria raccolti dal dipartimento del tesoro statunitense

Dopo gli attacchi terroristici dell'11 settembre 2001, è stato avviato dal dipartimento del tesoro degli Stati Uniti d'America il programma di controllo delle transazioni finanziarie dei terroristi (Terrorist Finance Tracking Programme TFTP) che consente di raccogliere informazioni relative alla messaggistica finanziaria (e, in particolare, informazioni relative all'identità dell'ordinante e/o beneficiario di una transazione, compreso il nome, il numero di conto, l'indirizzo e il numero d'identificazione nazionale).

Dal 2010, l'Accordo tra l'Unione europea e gli Stati Uniti d'America sul trattamento e il trasferimento di dati di messaggistica finanziaria dall'Unione europea agli Stati Uniti ai fini del programma di controllo delle transazioni finanziarie dei terroristi (di seguito Accordo TFTP) assicura una protezione alla privacy dei cittadini europei e di coloro che risiedono permanentemente sul territorio di uno degli Stati membri, introducendo appropriate misure di tutela degli interessati per trovare un compromesso tra il legittimo interesse  alla sicurezza nazionale e il rispetto dei diritti fondamentali.

 

Richiesta di accesso/rettifica, cancellazione o blocco dei dati personali trattati nell'ambito del programma di controllo delle transazioni finanziarie dei terroristi (Terrorist Finance Tracking Program-TFTP) del dipartimento del Tesoro degli Stati Uniti d'America

Nota informativa
L'articolo 15 dell'Accordo tra l'Unione europea e gli Stati Uniti d'America sul trattamento e il trasferimento di dati di messaggistica finanziaria dall'Unione europea agli Stati Uniti ai fini del programma di controllo delle transazioni finanziarie dei terroristi (Accordo TFTP) prevede il diritto di chiunque di accedere ai dati personali che lo riguardano trattati sulla base dell'accordo medesimo. L'articolo 16 riconosce il diritto di chiedere anche la rettifica, la cancellazione o il blocco qualora i medesimi dati siano inesatti o il trattamento sia in contrasto con l'accordo. Entrambi gli articoli prevedono che chiunque eserciti tali diritti possa presentare una richiesta alla propria autorità nazionale di controllo (Annex 1) nell'Unione europea (per l'Italia, il Garante per la protezione dei dati personali) che agirà da tramite con il dipartimento del Tesoro statunitense, che amministra il TFTP.

Chiunque desideri presentare una richiesta di accesso ai sensi dei due predetti articoli dovrà compilare (in lingua inglese) e spedire al Garante (Piazza Monte Citorio 121 – 00186 Roma) i seguenti documenti: il modulo di identificazione (Form A); i moduli di richiesta (Form B e/o C) e la lettera di autorizzazione (Form D). Le informazioni fornite con tali moduli saranno necessarie al dipartimento del Tesoro USA al fine di condurre una ricerca accurata per fornire riscontro alla richiesta di accesso.

Verifica dell'identità
Il Garante, prima di procedure all'inoltro dell'istanza di accesso – così come redatta dall'interessato – ha l'obbligo di verificare l'identità del richiedente. A tal fine, sarà necessario allegare copia di un documento di identità (carta d'identità, passaporto, patente o altro documento ufficiale contenente una fotografia e una firma dell'interessato). Nell'Allegato n. 2 (Annex 2) si può trovare un elenco dei documenti d'identità accettati nei diversi paesi dell'Unione europea.

L'Autorità, sulla base della documentazione prodotta, verificherà l'identità dell'interessato. La fotocopia del documento prodotta non verrà inviata al Dipartimento del tesoro, ma resterà agli atti della richiesta presso il Garante e verrà distrutta entro sei mesi dalla chiusura della procedura di accesso avviata ai sensi dei predetti artt. 15 e 16 dell'Accordo.

L'identificazione potrà essere effettuata anche presentandosi personalmente presso gli uffici dell'Autorità con il documento di identità e, in tal caso, non sarà necessario lasciarne copia.

Questa procedura trova applicazione per tutti i soggetti che siano cittadini di uno Stato membro dell'Unione europea o vi risiedano stabilmente.

Procedura
Al fine di avviare il procedimento di accesso, l'interessato dovrà inviare al Garante i seguenti documenti:

 

Ulteriori informazioni relative alla richiesta possono essere fornite attraverso una nota che dovrà essere allegata alla documentazione di cui sopra. In tal caso, sarà necessario autorizzare espressamente l'inoltro al Dipartimento del tesoro statunitense di queste ulteriori informazioni. In assenza di tale esplicita autorizzazione, le ulteriori informazioni inviate al Garante verranno conservate esclusivamente da quest'ultimo e non potranno quindi essere utilizzate dal  Dipartimento del tesoro per la richiesta di accesso in questione.

Dopo aver ricevuto la richiesta di accesso, il Garante provvederà ad inviare i moduli D e B e/o C  al Dipartimento del Tesoro. Nel corso della procedura, il Garante terrà informato il richiedente; una volta ricevuto il riscontro dal Dipartimento del tesoro, il Garante provvederà ad inviarlo all'interessato senza ritardo. Va tenuto comunque presente che il riscontro all'istanza potrebbe non essere completo, data la natura del programma di controllo TFTP.

Ulteriori informazioni
Per ulteriori informazioni sul programma di controllo delle transazioni finanziarie dei terroristi (TFTP) e sulle richieste ai sensi dei predetti articoli 15 e 16 dell'Accordo TFTP, vedi www.treasury.gov/tftp.

 

 

 


Application for access to and/or rectification, erasure or blocking of personal data held pursuant to the
U.S. Terrorist Finance Tracking Program (TFTP)

 

Information
Article 15 of the Agreement between the United States of America and the European Union on the Processing and Transfer of Financial Messaging Data from the European Union to the United States for the Purposes of the Terrorist Finance Tracking Program (hereafter: the TFTP Agreement) provides the ability to seek access to personal data processed under the Agreement. Article 16 provides the ability to seek rectification, erasure or blocking of personal data that are inaccurate or processed in contravention of the Agreement. Articles 15 and 16 provide that your national data protection authority will act as intermediary to the U.S. Treasury Department, which administers the TFTP.

If you wish to make a request pursuant to Article 15 and/or Article 16 of the TFTP Agreement, please fill out the attached identification form (Form A), as well as the request form(s) (Form(s) B and/or C) and waiver form (Form D). This is the information that is needed by the U.S. Treasury Department to conduct a thorough and accurate review in response to your request.

Proof of identity
Your national data protection authority needs to be satisfied that you are who you say you are. Consequently, we require you to provide evidence of your identity by supplying a photocopy of a driving licence, passport, identity card or other official identity document containing your photograph and bearing your signature. Please see Annex 2 for an overview of the official means of identification in your country.

Your national data protection authority will verify your identity based solely on the information you provide. The photocopy of your proof of identity will not be transferred to the U.S. Treasury Department, but will remain with your national data protection authority. No later than six months after the file related to your Article 15 and/or Article 16 request has been closed, this photocopy will be destroyed.*

Please note that this procedure only applies to individuals with the nationality of one of the EU Member States and those permanently residing in one of the countries of the European Union.

Procedure
In order to start your application for access, please ensure you send at least the following information in hard copy to your data protection authority (see Annex 1):

Further information regarding your request may be provided in a separate letter. Please ensure that you have clearly indicated whether you authorize the transfer of the additional information to the U.S. Treasury Department. Without explicit authorization to transfer the additional information to the U.S. Treasury Department, that information will only be retained by your national data protection authority and will not be used by the U.S. Treasury Department to help process the request.

Upon its receipt of your application, your national DPA will forward Form D and Form(s) B and/or C to the U.S. Treasury Department. Your national DPA will keep you informed about the procedure and after a response is provided to your national DPA by the U.S. Treasury Department, your national DPA will forward the information regarding your request to you without undue delay. However, please bear in mind that the response to your access request may be very limited, given the nature of the Terrorist Finance Tracking Program.

Further information
For further information about the TFTP Agreement and requests pursuant to Article 15 and/or Article 16, please see www.treasury.gov/tftp.

*Should there be a reason why you are not able or willing to provide a copy of your means of identification to your national DPA, you can make an appointment to present this document in person. The necessary verifications of your identity will then be made in person at the office of your national DPA