Diritti interna

Doveri interna

ricerca avanzata

Scheda relativa a trattamenti di dati sensibili e giudiziari effettuati dagli uffici di statistica comunali per scopi di ricerca statistica nell'ambito del Sistan non ricompresi nel Psn - 10 maggio 2006 [1315375]

SCHEDA

[doc. web n. 1315375]

Parere

Scheda relativa a trattamenti di dati sensibili e giudiziari effettuati dagli uffici di statistica comunali per scopi di ricerca statistica nell´ambito del Sistan non ricompresi nel Psn - 10 maggio 2006

SCHEMA TIPO 2006 REGOLAMENTO - CONSIGLIO COMUNALE

REGOLAMENTO PER IL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI SENSIBILI E GIUDIZIARI
(Art.20 - 21 D.Lgs 196/2003 Codice in materia di protezione di dati personali)

Scheda n°

Denominazione del trattamento :
Trattamenti per scopi statistici effettuati da soggetti SISTAN (Ufficio comunale di statistica)

Fonti normative
D.Lgs. 322/89 (Sistema statistico nazionale)
D. Lgs. 267/2000 (artt. 12, 13, 14, 54)
Provvedimento del Garante n. 13 del 31 luglio 2002 (Codice di deontologia e buona condotta per i trattamenti di dati personali a scopi statistici e di ricerca effettuati nell´ambito del Sistema statisticonazionale) – Allegato A del D.Lgs. 196/03

Altre fonti
ISTAT. Deliberazioni del Comitato di indirizzo e coordinamento dell´informazione statisticapubblicate in Gazzetta Ufficiale

ISTAT. Circolari pubblicate in Gazzetta Ufficiale

Piano annuale delle rilevazioni statistiche comunali, o altro atto similare idoneo, adottato sentito il Garante, che individui le rilevazioni e le elaborazioni effettuate dall´ufficio comunale di statistica, non facenti parte del Programma Statistico Nazionale, che richiedono il trattamento di dati sensibilie giudiziari, specificando i tipi di dati sensibili e giudiziari trattati e le operazioni eseguibili.

Finalità del trattamento :
Art.98 - D.Lgs 196/03. Trattamenti effettuati da soggetti pubblici che fanno parte del Sistema statistico nazionale.

Tipologia dei dati trattati:

Dati idonei a rivelare:

Origine razziale ed etnica |X|
Convinzioni religiose |X| filosofiche |X| d´altro genere 
|X|
Opinioni politiche
|X|
Adesione a partiti, sindacati, associazioni od organizzazioni a carattere religioso, filosofico, politico o sindacale
|X|
Stato di salute: attuale |X| pregresso |X
|
Vita sessuale
 |X|

Dati giudiziari |X|

Modalità di trattamento dei dati:

automatizzato |X|
manuale |
X|

Tipologia delle operazioni eseguite:

Operazioni standard

Raccolta:

raccolta diretta presso l´interessato |X|
acquisizione da altri soggetti esterni |X|

Registrazione, organizzazione, conservazione, consultazione,elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, utilizzo,blocco, cancellazione, distruzione |X|

 

Operazioni particolari:

Interconnessioni e raffronti con altri trattamenti o archivi

  • dello stesso titolare (Comune) |X|
    Archivi statistici e amministrativi, con annotazione scritta dei motivi
  • di altro titolare |X|
    Archivi statistici e amministrativi
     (laddove sia previsto da specifiche disposizioni di legge),con annotazione scritta dei motivi

Comunicazione |X|

Soggetti facenti parte del Sistema statistico nazionale, nei limiti e con le garanzie di cui al D.Lgs. 322/89, al Codice di deontologia e buona condotta per i trattamenti di dati personali a scopi statisticie di ricerca effettuati nell´ambito del Sistema statistico nazionale – Allegato A del D.Lgs. 196/03,alla Deliberazione ISTAT del Comitato di indirizzo e coordinamento dell´informazione statistica 20.4.2004, Criteri e modalità per la comunicazione dei dati personali nell´ambito del Sistemastatistico nazionale. (Direttiva n. 9/Comstat) in G.U. 23 dicembre 2004, n. 300.

Descrizione del trattamento e del flusso informativo:

Il trattamento di dati personali è effettuato per la produzione di informazione statistica per il perseguimento delle finalità istituzionali e in conformità dell´ambito istituzionale del Comune, fatte salve le specifiche normative di settore.

Il trattamento è effettuato dall´ufficio comunale di statistica.

I trattamenti di dati personali sensibili e giudiziari devono essere previsti dal Piano annuale delle rilevazioni statistiche comunali, o altro atto similare idoneo, adottato sentito il Garante, che individui le rilevazioni effettuate dall´ufficio comunale di statistica, anche associato, non facenti parte del Programma Statistico Nazionale, che richiedono il trattamento di dati sensibili, quali tipi di dati sensibili e giudiziari sia necessario trattare, le modalità di tale trattamento.

Il trattamento riguarda indagini statistiche dirette, totali o campionarie; indagini continue e longitudinali; indagini di controllo, di qualità e di copertura; definizione di disegni campionari e selezione di unità di rilevazione; costituzione di archivi delle unità statistiche e di sistemiinformativi; elaborazioni statistiche su archivi amministrativi regionali; elaborazioni su archivi statistici o amministrativi di altri soggetti pubblici o privati, acquisiti nel rispetto del Codice dideontologia e buona condotta per i trattamenti di dati personali a scopi statistici e di ricercaeffettuati nell´ambito del Sistema statistico nazionale – Allegato A del D.Lgs. 196/03, e delledirettive del COMSTAT.