Diritti interna

Doveri interna

ricerca avanzata

Utilizzo dei telefoni cellulari o di altri dispositivi elettronici nelle comunità scolastiche - 29 novembre 2007 [1466996]

[doc. web n. 1466996]

Utilizzo dei telefoni cellulari o di altri dispositivi elettronici nelle comunità scolastiche - 29 novembre 2007

IL GARANTE PER LA PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI

Nella riunione odierna, in presenza del prof. Francesco Pizzetti, presidente, del dott. Giuseppe Chiaravalloti, vicepresidente, del dott. Mauro Paissan e del dott. Giuseppe Fortunato, componenti e del dott. Giovanni Buttarelli, segretario generale;

Vista la richiesta di parere del Ministero della pubblica istruzione del 20 novembre 2007 (prot. AOOUFGAB n. 14083/FR), relativa alla direttiva recante "linee di indirizzo e chiarimenti interpretativi ed applicativi in ordine alla normativa vigente posta a tutela della privacy con particolare riferimento all´utilizzo di telefoni cellulari o di altri dispositivi elettronici nelle comunità scolastiche allo scopo di acquisire e/o divulgare immagini, filmati o registrazioni vocali";

Visto l´art. 154, commi 4 e 5, del Codice in materia di protezione dei dati personali (d.lg. 30 giugno 2003, n. 196);

Vista la documentazione in atti;

Viste le osservazioni dell´Ufficio formulate dal segretario generale ai sensi dell´art. 15 del regolamento del Garante n. 1/2000;

Relatore il prof. Francesco Pizzetti;

PREMESSO

Il Ministero della pubblica istruzione ha chiesto il parere del Garante in ordine ad uno schema di direttiva recante "linee di indirizzo e chiarimenti interpretativi ed applicativi in ordine alla normativa vigente posta a tutela della privacy con particolare riferimento all´utilizzo di telefoni cellulari o di altri dispositivi elettronici nelle comunità scolastiche allo scopo di acquisire e/o divulgare immagini, filmati o registrazioni vocali".

Tale direttiva intende fornire chiarimenti interpretativi in ordine alla disciplina in materia di protezione dei dati personali e informare i soggetti che operano nella comunità scolastica delle sanzioni previste in caso di violazione della disciplina medesima.

OSSERVA

Il Garante non ha rilievi da formulare ed esprime parere favorevole sullo schema di direttiva.

TUTTO CIÒ PREMESSO IL GARANTE

ai sensi dell´articolo 154, commi 4 e 5, del Codice, esprime parere favorevole sullo schema di direttiva recante "linee di indirizzo e chiarimenti interpretativi ed applicativi in ordine alla normativa vigente posta a tutela della privacy con particolare riferimento all´utilizzo di telefoni cellulari o di altri dispositivi elettronici nelle comunità scolastiche allo scopo di acquisire e/o divulgare immagini, filmati o registrazioni vocali".

Roma, 29 novembre 2007

IL PRESIDENTE
Pizzetti

IL RELATORE
Pizzetti

IL SEGRETARIO GENERALE
Buttarelli