Diritti interna

Doveri interna

ricerca avanzata

WP 66 - Parere 6/2002 relativo alla trasmissione da parte delle compagnie aeree d'informazioni sugli elenchi dei passeggeri e di altri dati agli S...

[doc. web n.  1609613]

Parere 6/2002 relativo alla trasmissione da parte delle compagnie aeree d´informazioni sugli elenchi dei passeggeri e di altri dati agli Stati Uniti
24 ottobre 2002 - WP 66

L´obbligo per le compagnie operanti voli da, verso ed in transito gli Stati Uniti è stato introdotto nella legislazione americana a seguito degli attentati dell´11 settembre 2001. L´imposizione di un tale vincolo, accompagnato inoltre da sanzioni che possono giungere al divieto di sorvolo ed alla perdita dei diritti di atterraggio, oltre a quelle di natura pecuniaria, ha determinato seri riflessi riguardo all´applicazione della direttiva europea in materia di protezione dei dati personali.

Il parere del Gruppo ha evidenziato i rischi della normativa statunitense ed ha richiamato al rispetto delle normative europee. Per evitare l´entrata in vigore del sistema sanzionatorio, rappresentanti della Commissione europea e delle Dogane USA hanno iniziato un negoziato per definire le condizioni da rispettare a tal fine. Le immediate, forti reazioni del Parlamento europeo e del Gruppo hanno imposto che l´eventuale fornitura dei dati fosse il frutto di un accordo formale (successivamente stipulato – si tratta del cosiddetto "Accordo PNR").

 

Documento  Parere 6/2002 relativo alla trasmissione da parte delle compagnie aeree d´informazioni sugli elenchi dei passeggeri e di altri dati agli Stati Uniti - 24 ottobre 2002 Parere 6/2002 relativo alla trasmissione da parte delle compagnie aeree d´informazioni sugli elenchi dei passeggeri e di altri dati agli Stati Uniti - 24 ottobre 2002 (50 Kb)