Diritti interna

Doveri interna

ricerca avanzata

Gara comunitaria, da esperire mediante procedura ristretta congiunta con l’AEEGSI e l’Autorità per la regolazione dei trasporti, avente ad oggetto la gestione del programma assicurativo di assistenza sanitaria integrativa e malattia per il personale del Garante. Approvazione schemi

Pubblicato il 20 dicembre 2017

SCHEDA
Garante per la protezione dei dati personali
Doc-Web:
7354735
Data:
10/11/17
Tipologia:
Bandi di gara e contratti

[doc. web n. 7354735]

Registro ATTI SG 
n.  28
del 10 novembre 2017

IL GARANTE PER LA PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI

OGGETTO:  gara comunitaria, da esperire mediante procedura ristretta congiunta con  l´Autorità per l´energia elettrica il gas e il sistema idrico e l´Autorità per la regolazione dei trasporti, avente ad oggetto la gestione del programma assicurativo di assistenza sanitaria integrativa e malattia per il personale del Garante per la protezione dei dati personali. Approvazione degli schemi di atti della fase ad inviti.

IL SEGRETARIO GENERALE

VISTO il decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 ("Codice in materia di protezione dei dati personali");

VISTO il decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50 e successive modifiche ed integrazioni ("Codice dei contratti pubblici");

VISTO il decreto-legge 24 giugno 2014, n. 90, convertito con modificazioni nella legge 11 agosto 2014, n. 114 (di seguito: DL n. 90/2014), con particolare riferimento a quanto previsto dall´art. 22, comma 7;

VISTO l´art. 1, commi 449 e 450, della legge 27 dicembre 2006 n. 296 e successive modificazioni e integrazioni;

VISTO il decreto del Presidente della Repubblica 5 ottobre 2010, n. 207, e successive modifiche ed integrazioni, recante il regolamento di esecuzione ed attuazione dell´abrogato Codice dei contratti pubblici relativi a lavori, servizi e forniture, nelle parti tuttora applicabili ex art. 217 del d.lgs. 50/2016;

VISTE le linee guida adottate dall´Autorità nazionale anticorruzione, in attuazione del decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50;

VISTO il regolamento n. 3/2000, adottato con deliberazione n. 15 del 28 giugno 2000, pubblicato su G.U. n. 162 del 13 luglio 2000, e successive modificazioni e integrazioni, concernente la gestione amministrativa e la contabilità del Garante per la protezione dei dati personali;

VISTO l´art. 27, comma 4, del regolamento n. 2/2000 concernente il trattamento giuridico ed economico del personale del Garante per la protezione dei dati personali;

VISTA la direttiva del Segretario generale approvata con determinazione n. 60 del 16 giugno 2011, in materia di lavori, servizi e forniture, come modificata con determinazione n. 13 del 15 febbraio 2012;

VISTA la propria determinazione n. 21 del 13 luglio 2017, con la quale è stata indetta la procedura di gara in oggetto, ed il bando di gara pubblicato dall´ Autorità per l´energia elettrica il gas e il sistema idrico (di seguito: AEEGSI), in qualità di stazione appaltante, nella Gazzetta ufficiale della Repubblica Italiana – 5° serie speciale - n. 83 del 21 luglio 2017, e nella GUUE n. S138 in pari data;

PRESO ATTO che la procedura di gara in oggetto è distinta in tre lotti, separatamente aggiudicabili, di seguito indicati: lotto n. 1 AEEGSI; lotto n. 2 Garante per la protezione dei dati personali (di seguito anche GPDP); lotto n. 3 Autorità di regolazione dei trasporti (di seguito: ART);

VISTA la comunicazione e-mail del 20 ottobre 2017 con la quale l´AEEGSI ha dato atto della positiva conclusione della fase di qualificazione della gara in questione, come da determinazione del Direttore della Direzione Affari Generali e Risorse del 20 ottobre 2017, n. 168/DAGR/2017,  ed ha chiesto la trasmissione degli schemi di atti relativi alla fase ad inviti;

VISTO l´appunto in data 9 novembre 2017 con il quale il Dipartimento risorse umane e strumentali ha trasmesso gli schemi di atti relativi al lotto n. 2, di pertinenza del GPDP, in relazione alla fase ad inviti della procedura in oggetto, redatti con l´assistenza tecnica del Broker dell´Autorità (GB Sapri S.p.a.);

RITENUTO di approvare gli schemi di atti di cui alla precedente premessa, di seguito elencati ed allegati alla presente determinazione, tutti riferiti al lotto n. 2 - Garante privacy:

disciplinare di gara - fase ad inviti;

capitolato tecnico – ramo sanitario;

capitolato tecnico – ramo vita e invalidità permanente;

n. 2 schemi di domanda;

n. 3 mod. DGUE;

n. 2 schemi per diniego accesso atti offerta tecnica;

n. 2 schemi di offerta tecnica;

n. 2 schemi di offerta economica;

n. 1 schema di Convenzione;

DETERMINA

di approvare gli schemi di atti indicati nelle premesse, che formano parte integrante e sostanziale della presente determinazione.

Il Dipartimento risorse umane e strumentali è incaricato di curare la tempestiva trasmissione ad AEEGSI degli schemi approvati con la presente determinazione, per i successivi adempimenti di competenza.

Roma, 10 novembre 2017

IL SEGRETARIO GENERALE
(Giuseppe Busia)

Ai sensi dell´art. 29, comma 1, del Codice dei contratti pubblici, la presente determinazione sarà pubblicata sul profilo del committente successivamente al termine di scadenza per la presentazione delle offerte.