Diritti interna

Doveri interna

Search Form Portlet

ricerca avanzata

g-docweb-display Portlet

Soro replica a Visco su presunti ostacoli privacy ad efficienza P.A.

SCHEDA
Garante per la protezione dei dati personali
Doc-Web:
9276991
Data:
25/02/20
Tipologia:
Comunicato stampa

Soro replica a Visco su presunti ostacoli privacy ad efficienza P.A.

"Le dichiarazioni di Vincenzo Visco sul presunto intralcio opposto dal Garante all’azione di controllo, in particolare in materia fiscale e sul lavoro, sono gravi e sconcertanti. Gravi perché denotano assoluta ignoranza di quello che è un preciso dovere degli organi di garanzia, come appunto l’Autorità, ovvero tutelare - secondo puntuali norme nazionali ed europee - le libertà rispetto allo scorretto esercizio del potere, sia esso privato o pubblico.

Sconcertanti perché esprimono una concezione totalitaria e illiberale del potere, per cui non sarebbero i cittadini a dover essere tutelati dalle ingerenze dello Stato, ma lo Stato a doversi liberare dal presunto orpello delle garanzie democratiche.

Vincenzo Visco - conclude Soro - è lo stesso che da ministro, nel 2008, aveva messo on line i redditi di tutti i cittadini rendendoli accessibili a chiunque nel mondo, per giunta in formato scaricabile e modificabile".

Roma, 25 febbraio 2020