Diritti interna

Diritti - Come tutelare i tuoi dati

Doveri interna

Doveri - Come trattare correttamente i dati

Search Form Portlet

ricerca avanzata

g-docweb-display Portlet

La privacy e i nuovi scenari posti dalle neuroscienze nel convegno organizzato dal Garante in occasione della Giornata europea della protezione dati - MATERIALI E VIDEO DELL'EVENTO

SCHEDA
Garante per la protezione dei dati personali
Doc-Web:
9527139
Data:
28/01/21
Tipologia:
Comunicato stampa

 

 

- Intervento di Pasquale Stanzione, Presidente del Garante per la protezione dei dati personali

 

- La registrazione del Convegno (sul nostro canale su Youtube)

 

- Il video dell'EDPB per celebrare la Giornata europea della protezione dei dati

 

 

 

I neurodiritti al centro della Giornata europea della protezione dati
La privacy e i nuovi scenari posti dalle neuroscienze nel convegno organizzato dal Garante per la privacy il 28 gennaio

 

 

LA REGISTRAZIONE DELL'EVENTO SARA' MESSA A DISPOSIZIONE
TRAMITE IL SITO WEB E I PROFILI SOCIAL DEL GARANTE

 

E’ dedicato ad uno degli ambiti disciplinari più moderni e affascinanti, dove si incrociano etica, discipline giuridiche, nuove tecnologie e le frontiere più avanzate della scienza, il convegno organizzato quest’anno dal Garante per la privacy in occasione della 15ma Giornata europea della protezione dei dati personali.

Il convegno, intitolato "Privacy e neurodiritti: la persona al tempo delle neuroscienze”, si svolgerà domani 28 gennaio, dalle ore 10:00 alle ore 13:00, in modalità streaming, in ottemperanza alle misure di prevenzione del Covid-19.

Obiettivo dell’evento è quello di approfondire la questione dell’incidenza delle neuroscienze e dell’intelligenza artificiale sul processo volitivo e, più in generale, cognitivo, delle persone, anche sotto il profilo delle responsabilità giuridiche.

I lavori saranno aperti dal Presidente dell'Autorità Garante, Pasquale Stanzione, e vedrà gli interventi di Paolo Benanti, professore straordinario Facoltà di teologia della Pontificia Università Gregoriana; di Marcello Ienca, ricercatore senior presso il Politecnico federale di Zurigo; di Giacomo Marramao, professore emerito di Filosofia teoretica Università Roma Tre; di Oreste Pollicino, Professore  ordinario di Diritto costituzionale e dei media, Università Bocconi.

Le conclusioni saranno affidate a Pietro Perlingieri, professore emerito di diritto civile dell’Università del Sannio. Modererà l’incontro Barbara Carfagna, giornalista e autrice Rai.

Nel corso del convegno verrà proiettato il nuovo video istituzionale realizzato dall’Autorità intitolato “I tuoi dati sono un tesoro”.

Si potrà seguire il convegno in diretta streaming collegandosi al sito dell'Autorità www.gpdp.it

L’iniziativa ha avuto la media partnership della Rai.

Roma, 27 gennaio 2021