g-docweb-display Portlet

Deliberazione del 16 settembre 2021 [9704195] - Nomina della Commissione esaminatrice per la definizione della procedura di mobilità volontaria esterna per la copertura di n. 4 posti di funzionario con profilo informatico-tecnologico

Stampa Stampa Stampa
PDF Trasforma contenuto in PDF

[doc. web n. 9704195]

Deliberazione del 16 settembre 2021

Registro dei provvedimenti
n. 336 del 16 settembre 2021

IL GARANTE PER LA PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI

NELLA riunione odierna, alla presenza del Prof. Pasquale Stanzione, presidente, della prof.ssa Ginevra Cerrina Feroni, vice presidente, del dott. Agostino Ghiglia e dell’avv. Guido Scorza, componenti, e del cons. Fabio Mattei, Segretario generale;

VISTO il Regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 27 aprile 2016, relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati e che abroga la direttiva 95/46/CE Regolamento generale sulla protezione dei dati (di seguito “Regolamento”);

VISTO il Codice in materia di protezione dei dati personali recante disposizioni per l'adeguamento dell'ordinamento nazionale al regolamento (UE) n. 2016/679 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 27 aprile 2016, relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati e che abroga la direttiva 95/46/CE (d. lgs. 30 giugno 2003, n. 196, di seguito “Codice”);

VISTI i regolamenti del Garante nn. 1, 2 e 3/2000 e successive modificazioni ed integrazioni, approvati con deliberazione n. 15 del 28 giugno 2000, pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana del 13 luglio 2000, n. 162, concernenti rispettivamente l’organizzazione e il funzionamento dell’Ufficio, il trattamento giuridico ed economico del personale e la gestione amministrativa e la contabilità;

VISTO che, ai sensi dell’art. 156, comma 2, del Codice, preliminarmente all’espletamento di procedure concorsuali per il reclutamento di personale occorre esperire la procedura di mobilità volontaria esterna di cui all’art. 30, comma 2-bis, del d.lgs. n. 165/2001, nell’ambito del personale di ruolo delle autorità amministrative indipendenti di cui all’art. 22, comma 1, del d.-l. n. 90/2014, convertito, con modificazioni, dalla legge n. 114/2014;

VISTA la deliberazione n. 304 del 6 agosto 2021, con la quale sono state indette quattro procedure di mobilità volontaria esterna per la copertura di n. 4 posti di funzionario con profilo informatico-tecnologico, di n. 2 posti di impiegato operativo con profilo informatico-tecnologico, di n. 1 posto di funzionario con profilo area comunicazione – digital communication specialist, e di n. 2 posti di funzionario con profilo area comunicazione (pubblicati sul sito web istituzionale www.gpdp.it – sez. “Bandi di concorso”);

RILEVATO che, in relazione alla procedura di mobilità volontaria esterna per la copertura di n. 4 posti di funzionario con profilo informatico-tecnologico, sono pervenute istanze di partecipazione;    

VISTO l’art. 4, comma 1, del summenzionato bando di mobilità volontaria esterna, ai sensi del quale  le domande di partecipazione dei candidati in possesso dei previsti requisiti di ammissione sono esaminate da una commissione composta da tre dirigenti dell’Ufficio nominata, su proposta del Segretario generale, con apposita deliberazione del Collegio di questa Autorità, che recherà anche la nomina del segretario scelto tra i dipendenti del Garante; la commissione potrà essere integrata da esperti per l’accertamento della conoscenza della lingua inglese;  

PRESO ATTO della proposta formulata dal Segretario generale di designare componenti della predetta commissione esaminatrice, in ragione delle specifiche competenze professionali  da essi possedute e ritenute idonee a consentire la piena e idonea valutazione dei candidati per il profilo professionale oggetto del bando in questione, il dott. Claudio Filippi, Vice Segretario generale e dirigente Dipartimento realtà pubbliche e del Dipartimento sanità e ricerca , il dott. Cosimo Comella, dirigente del Dipartimento tecnologie digitali e sicurezza, e il dott. Francesco Modafferi, dirigente del Dipartimento realtà economiche e produttive;

RITENUTO di nominare la dott.ssa Elena Barbieri, funzionario del Dipartimento risorse umane e attività contrattuali, segretario della commissione e di integrare la composizione della commissione medesima ed il dott. Antonio Caselli, funzionario presso la Segreteria generale, esperto per l’accertamento della conoscenza approfondita della lingua inglese;

RITENUTO di nominare la commissione esaminatrice ai fini dell'espletamento della procedura di mobilità volontaria esterna per la copertura di n. 4 posti di funzionario con profilo informatico-tecnologico, nella composizione proposta dal Segretario generale nei termini sopra riportati; 

VISTA la documentazione in atti;

VISTE le osservazioni formulate dal segretario generale ai sensi dell’art. 15 del regolamento del Garante n. 1/2000;

RELATORE il prof. Pasquale Stanzione;

DELIBERA:

di nominare la Commissione esaminatrice per la definizione della procedura di mobilità volontaria esterna per la copertura di n. 4 posti di funzionario con profilo informatico-tecnologico, nella seguente composizione:

a. dott. Claudio Filippi,   PRESIDENTE

b. dott. Cosimo Comella,  COMPONENTE;

c. dott. Francesco Modafferi, COMPONENTE;

di nominare:

d. il dott. Antonio Caselli, esperto per l’accertamento della conoscenza approfondita della lingua inglese.

e.  la dott.ssa Elena Barbieri, segretario della Commissione;

Roma, 16 settembre 2021

IL PRESIDENTE
Stanzione

IL RELATORE
Stanzione

IL SEGRETARIO GENERALE
Mattei

Scheda

Doc-Web
9704195
Data
16/09/21

Tipologia

Deliberazione