Salta al contenuto

DIRITTI E PREVENZIONE > COME TUTELARE LA TUA PRIVACY

ricerca avanzata

WP 74 - Documento di lavoro: trasferimenti di dati personali ai paesi terzi: applicazione dell'Articolo 26 (2) della Direttiva Europea sulla prote...

SCHEDA
Garante per la protezione dei dati personali
Doc-Web:
1609361
Data:
03/06/03
Argomenti:
Internazionale , Trasferimento dati all'estero
Tipologia:
Gruppo di lavoro ex Articolo 29

[doc. web n. 1609361]

Documento di lavoro: trasferimenti di dati personali ai paesi terzi: applicazione dell'Articolo 26 (2) della Direttiva Europea sulla protezione dei dati alle Binding Corporate Rules (Norme d'impresa vincolanti) per il trasferimento internazionale di dati
3 giugno 2003 - WP 74

In tema di trasferimento dei dati verso Paesi non appartenenti all'UE (cd. Paesi terzi), il Gruppo dei garanti europei ha avviato una riflessione con riferimento al livello di tutela che può essere garantito dall'adozione di norme che possono apportare un vincolo nell'impresa (cd. Binding corporate rules), una sorta di codici di condotta elaborati nell'ambito di un gruppo di imprese e impegnativi per tutti i soggetti che ne fanno parte.

Con il presente documento sono state formulate alcune indicazioni preliminari sulle condizioni in base alle quali questi speciali codici di condotta possono offrire garanzie sufficienti ai fini del trasferimento di dati verso paesi terzi che non dispongano di un livello adeguato di protezione dei dati, con particolare riferimento ai trasferimenti fra società appartenenti ad uno stesso gruppo multinazionale.

 

English version  Working Document: Transfers of personal data to third countries: Applying Article 26 (2) of the EU Data Protection Directive to Binding Corporate Rules for International Data Transfers - 3 June 2003 Working Document: Transfers of personal data to third countries: Applying Article 26 (2) of the EU Data Protection Directive to Binding Corporate Rules for International Data Transfers - 3 June 2003 (190 Kb)