g-docweb-display Portlet

"25 anni di Privacy in Italia". Il Garante presenta il volume che racconta la storia di un diritto fondamentale. A Roma, il 6 aprile

Stampa Stampa Stampa
PDF Trasforma contenuto in PDF

 

IL VIDEO DELL'EVENTO

- GUARDALO SUL NOSTRO CANALE SU YOUTUBE

 

 

IL VIDEO

CON CUI CELEBRIAMO 25 ANNI DI PRIVACY IN ITALIA

- GUARDALO SUL NOSTRO SITO

- GUARDALO SUL NOSTRO CANALE SU YOUTUBE

 

 

 

"25 anni di Privacy in Italia". Il Garante presenta il volume che racconta la storia di un diritto fondamentale
A Roma, il 6 aprile

"25 anni di Privacy in Italia. Dalla distanza di cortesia all’algoritmo" è il titolo del volume con il quale il Garante per la protezione dei dati personali intende celebrare il primo quarto di secolo di attività dell’Autorità e della normativa sulla privacy.

Attraverso le immagini dell’Agenzia ANSA il libro racconta i primi 25 anni di impegno del Garante in difesa dei diritti delle persone e a sostegno dello sviluppo del Paese, ma getta anche lo sguardo alle nuove sfide che già impegnano la protezione dei dati: intelligenza artificiale, algoritmi, riconoscimento facciale, IoT, neurodiritti.

Dal 1997, anno di nascita del Garante e di entrata in vigore della normativa sulla protezione dei dati, ad oggi, molte cose sono cambiate: siamo passati dalla carta all’identità digitale, dalle file allo sportello all’home banking, dagli album di foto alle gallerie sullo smartphone e sui social. E il Garante ha dettato alla Pubblica amministrazione, alle imprese, alle piattaforme digitali, ai gestori telefonici e ai Social, le misure necessarie per proteggere i dati personali nella vita reale e nella dimensione digitale.

In questi pochi anni il diritto alla privacy è diventato cruciale per le nostre vite e ci ha reso sempre più consapevoli del valore dei nostri dati e della necessità di proteggerli.

Il Volume "25 Anni di Privacy in Italia" verrà presentato il 6 aprile 2022, alle ore 15.30, a Roma, presso la Camera di Commercio - Tempio di Adriano, alla presenza di Elena Bonetti, Ministra per le pari opportunità e la famiglia, e Anna Macina, Sottosegretaria di Stato al Ministero della Giustizia.

Al dibattito - moderato da Bruno Vespa - interverrà il Collegio del Garante (Pasquale Stanzione, Ginevra Cerrina Feroni, Agostino Ghiglia, Guido Scorza); Giulio Anselmi, Presidente dell’Ansa; Luigi Contu, Direttore dell’Ansa; Andrea Jelinek, Presidente del Comitato dei Garanti privacy europei, Lorenzo Tagliavanti, Presidente della Camera di Commercio di Roma.

Le relazioni saranno svolte da Giovanni Maria Flick e Ugo De Siervo, Presidenti emeriti della Corte Costituzionale

Sarà possibile seguire la presentazione in diretta streaming sul sito del Garante www.gpdp.it

Roma, 4 aprile 2022

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Scheda

Doc-Web
9757728
Data
05/04/22

Tipologie

Comunicato stampa