Diritti interna

Doveri interna

ricerca avanzata

 

 

 

 

 

Il progetto T4DATA (ossia "Training For Data") prevede una serie di attività transnazionali di formazione dei formatori (realizzate nel 2018) e, a livello nazionale, numerose iniziative formative gratuite dedicate ai Responsabili della Protezione dei Dati (RPD) operanti presso i soggetti pubblici, tra cui un ciclo di seminari in varie città d’Italia, un manuale e una vasta offerta di webinar tenuti da esperti giuristi e funzionari e dirigenti del Garante e dedicati ad approfondire numerosi temi del Regolamento (UE) 2016/679 e della disciplina nazionale in materia di protezione dei dati personali.

 

Finanziato con i fondi del Rights, Equality and Citizenship Programme dell’Unione europea (2014-2020), T4DATA coinvolge le autorità per la protezione dati di 5 Paesi Ue - Bulgaria, Croazia, Italia, Polonia e Spagna – oltre alla fondazione Elio e Lisli Basso.

 

Per approfondimenti, cliccare qui.

 

 

 

NEWS

 

 

- GDPR: al via da oggi la piattaforma formativa online dedicata ai RPD coinvolti nel progetto T4DATA - 16 ottobre 2019

 

- T4DATA: l’8 novembre a Roma il quarto ed ultimo appuntamento con il ciclo di incontri formativi per gli RPD - 11 ottobre 2019

 

- T4DATA: la versione italiana del manuale per gli RPD pubblici disponibile gratuitamente sul sito del Garante - 2 ottobre 2019

 

- T4DATA: il 1° ottobre a Torino un nuovo incontro formativo per gli RPD - 5 settembre 2019

 

- T4DATA: un manuale disponibile gratuitamente per gli RDP dei soggetti pubblici. Il vademecum in inglese utile anche per tutti i soggetti impegnati nell'applicazione del Regolamento Ue 2016/679 - 5 agosto 2019

 

- T4DATA: il 26 giugno a Catanzaro nuovo incontro formativo per gli RPD - 11 giugno 2019

 

- T4DATA: parte il 7 giugno da Ancona il ciclo di incontri formativi per gli RPD. Iscrizioni aperte anche ai Responsabili della protezione dati dei soggetti privati - 28 maggio 2019

 

- T4DATA: dal Garante un ciclo di webinar e incontri per gli RPD operanti presso i soggetti pubblici - 14 maggio 2019

 

- T4DATA: parte il progetto formativo transnazionale sul Regolamento (UE) 2016/679 - 8 giugno 2018

 

- Regolamento UE: il Garante privacy in Polonia per il progetto formativo transnazionale T4DATA - 9 ottobre 2018

 

 

 

 

 

SEMINARI LOCALI

 

 

- Roma, 8 novembre 2019

 

 

- Torino, 1° ottobre 2019

 

 

- Catanzaro, 26 giugno 2019

 

- Slide presentate durante l'evento formativo T4DATA del 26 giugno 2019

 

- Ancona, 7 giugno 2019

 

- Slide presentate durante l'evento formativo del 7 giugno 2019

 

 

 

 

 

WEBINAR

 

I webinar sono disponibili su una piattaforma appositamente progettata per la formazione e-learning - sviluppata ad hoc grazie alla collaborazione, per la parte tecnologica, del Politecnico di Milano - che presenta oltre 30 webinar, articolati in 4 moduli principali:

- “I fondamentali della protezione dei dati”

- “Il Responsabile della Protezione dei Dati”

- “Il toolkit del RPD”

- “Approfondimenti”.

 

Ciascun utente è libero di scegliere il percorso che più si attaglia alle specifiche esigenze.

 

Sulla piattaforma sono disponibili le slides presentate dai docenti, eventuali materiali di approfondimento e link utili, oltre a test di auto-valutazione per consentire ai partecipanti di verificare autonomamente la comprensione dei contenuti.
 

 

La fruizione dei webinar non prevede procedure di monitoraggio o valutazioni da parte del Garante.

 

 

Per accedere ai webinar occorre collegarsi all’indirizzo web https://www.t4data.gpdp.it  e creare un account seguendo le indicazioni fornite sulla pagina di registrazione, che prevedono anche l'inserimento delle coordinate identificative del RPD fornite all'atto della comunicazione dei dati al Garante.

 

Le coordinate identificative da inserire all’atto della registrazione alla piattaforma nella sezione “altri campi” sono:

 

1) Codice protocollo: Il numero di protocollo (composto da 11 cifre) riportato nella email con la quale è stata confermata al soggetto pubblico la corretta conclusione della procedura di comunicazione dei dati di contatto del RPD al Garante. IN ALTERNATIVA: Le 4 cifre corrispondenti all’anno in cui è stata effettuata la comunicazione dei dati di contatto del RPD al Garante, seguite dalle 7 cifre riportate in alto a sinistra nel documento .pdf inviato a mezzo PEC dal Garante a conclusione della procedura stessa all’indirizzo PEC del Titolare/Responsabile del trattamento di cui alla sez. B e all’indirizzo PEC del RPD indicato nei dati di contatto di cui alla Sez. C.

 

2)  Email protocollo: L’indirizzo email di contatto del RPD indicato nella comunicazione, riportato anche nella Sez. C. della comunicazione al Garante.

 

 

 

 

 

 

IL MANUALE

 

Un manuale per supportare i Responsabili della Protezione dei dati (RPD) dei soggetti pubblici nell'applicazione del Regolamento Ue 2016/679.

 

Il manuale delinea e illustra con esempi pratici il ruolo e gli specifici compiti del RPD operante in un soggetto pubblico, e contemporaneamente affronta e approfondisce temi generali come l’evoluzione normativa in tema di protezione dei dati e privacy, in ambito Ue e non solo; l’applicazione del principio di accountability; i diritti degli interessati; il trasferimento dei dati all’estero; i meccanismi di compliance previsti dal Regolamento.

 

Il testo, scaricabile gratuitamente è frutto di una collaborazione transnazionale che ha coinvolto esperti giuristi e funzionari delle autorità di controllo di diversi Paesi, tra cui il Garante italiano.

 

  - VERSIONE IN ITALIANO

 

  - VERSIONE INGLESE

 

 

 

 

 

INFORMAZIONI SUL PROGETTO

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Infografica