g-docweb-display Portlet

'The Right to Privacy'

Stampa Stampa Stampa
PDF Trasforma contenuto in PDF

´The Right to Privacy´
di Samuel Warren e Louis D. Brandeis

 

Alla ricerca delle radici storiche e culturali del diritto alla privacy.

Dopo la pubblicazione nel 2001 del provocatorio pamphlet dello scrittore William Faulkner (Privacy, scritto nel 1955), il Garante per la protezione dei dati personali risale ora agli albori di quella che ormai si è affermata come una grande novità della cultura politica: The right to privacy.

Viene qui proposto, per la prima volta anche in versione italiana, il saggio che due giuristi americani, Samuela Warren e Louis Brandeis, scrissero nel 1890, ben più di un secolo fa.

Scheda

Doc-Web
1768870

Tipologia

Saggi

Documenti citati