Diritti interna

Doveri interna

ricerca avanzata

Aggiudicazione della procedura comparativa sul Mercato elettronico della P.A. per l’affidamento della fornitura di software di backup in ambiente VMware - 28 giugno 2017

Pubblicato il 4 luglio 2017

SCHEDA
Garante per la protezione dei dati personali
Doc-Web:
6573364
Data:
28/06/17
Tipologia:
Bandi di gara e contratti

Registro determinazioni
n.  152/DRUS del  28 giugno 2017

IL GARANTE PER LA PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI

Determinazione del Dirigente del Dipartimento risorse umane e strumentali

Aggiudicazione della procedura comparativa sul Mercato elettronico della P.A. per l´affidamento della fornitura di software di backup in ambiente VMware

Il Dirigente del Dipartimento risorse umane e strumentali

VISTO il decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 ("Codice in materia di protezione dei dati personali");

VISTO il decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50 e successive modifiche ed integrazioni ("Codice dei contratti pubblici");

VISTO l´art. 1, commi 449 e 450, della legge 27 dicembre 2006 n. 296 e successive modificazioni e integrazioni;

VISTO l´art.1, comma 512, della  legge 28 dicembre 2015, n. 208 (legge di stabilità 2016);

VISTO il decreto del Presidente della Repubblica 5 ottobre 2010, n. 207, e successive modifiche ed integrazioni, recante il regolamento di esecuzione ed attuazione dell´abrogato Codice dei contratti pubblici relativi a lavori, servizi e forniture, nelle parti tuttora applicabili ex art. 217 del d.lgs. 50/2016;

VISTE le linee guida adottate dall´Autorità nazionale anticorruzione, in attuazione del decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50;

VISTO il regolamento n. 3/2000, adottato con deliberazione n. 15 del 28 giugno 2000, pubblicato nella G.U. n. 162 del 13 luglio 2000, e successive modificazioni e integrazioni, concernente la gestione amministrativa e la contabilità del Garante per la protezione dei dati personali;

VISTA la direttiva del Segretario generale approvata con determinazione n. 60 del 16 giugno 2011, in materia di lavori, servizi e forniture, come modificata con determinazione n. 13 del 15 febbraio 2012;

VISTA la propria determinazione n. 146 del 13 giugno 2017, con la quale è stata indetta una procedura comparativa, da effettuare tramite Richiesta di Offerta sul Mercato elettronico della Pubblica Amministrazione, da aggiudicare con il criterio del prezzo più basso,  per la fornitura di  n. 12 Veeam Availability Suite Enterprise (3 host da 4 socket cad.) inclusa manutenzione e supporto per un anno e n. 24 Subscription Licensing ( per 2 anni aggiuntivi al primo- 12 socket) per Veeam Availability Suite Enterprise rivolto a n. 24  operatori economici;

CONSIDERATO che la procedura è stata espletata sul Mercato elettronico della P.A. e che sono pervenute n. 6 offerte valide, di seguito riepilogate:

1. COMEDATA SRL;

2. INFORDATA;

3. DPS INFORMATICA S.N.C. Di Presello Gianni & C.;

4. QUASARTEK;

5. SMS SISTEMI;

6. STW S.R.L.

PRESO ATTO che il prezzo più basso è stato offerto dalla Società "COMEDATA SRL.", con l´importo complessivo di euro 19.127,04 (diciannovemilacentoventisette/04) oltre IVA così suddiviso:

- euro 13.056,00 oltre lVA per n. 12 Veeam Availability Suite Enterprise (3 host da 4 socket cad.) inclusa manutenzione e supporto per un anno;

- euro 6.071,04 oltre lVA per n. 24 Subscription Licensing ( per 2 anni aggiuntivi al primo- 12 socket) per Veeam Availability Suite Enterprise;
CONSIDERATO che in sede di apertura delle buste economiche è stata effettuata la procedura di sorteggio al fine di individuare  il  criterio di calcolo della soglia di anomalia ai sensi dell´art. 97, comma 2,  del  D.Lgs. n.50/2016 e s.m.i.. ed il criterio  individuato all´esito del sorteggio è stato quello previsto dall´art. 97, comma 2, lett. a);

VISTO che all´atto del controllo automatico della soglia di anomalia previsto dal sistema Consip, l´offerta presentata dalla  "COMEDATA SRL." è risultata avere uno sconto percentuale sulla base d´asta pari al 51.90343995172 %,  pertanto  offerta anormalmente bassa;

VISTO quanto disposto dall´art. 97, commi 1 e 5, del  D.Lgs. n.50/2016 e s.m.i.. , si è provveduto a richiedere alla Società "COMEDATA SRL" e alla Società "INFORDATA", seconda migliore offerente, le spiegazioni dell´offerta anomala;

VISTI i chiarimenti ricevuti il 27 giugno 2017 dalla Società "COMEDATA SRL";

PRESO ATTO che, come comunicato con e-mail datata 27 giugno 2017, il  responsabile unico del procedimento ha ritenuto che le spiegazioni fornite dalla Società "COMEDATA SRL" giustificano il basso livello dei prezzi;

VISTA l´importanza e l´urgenza dell´acquisizione della fornitura evidenziata nella richiesta d´acquisto del 9 giugno 2017 dal Dipartimento tecnologie digitali e sicurezza informatica a causa di sopraggiunti problemi di affidabilità dell´attuale software di backup in ambiente VMware utilizzato a titolo gratuito;

VISTO l´articolo 20 del Regolamento n. 3/2000 citato, il quale dispone che i contratti di importo inferiore a centomila euro siano approvati e sottoscritti dal dirigente del Dipartimento contratti e risorse finanziarie;

PRESO ATTO che gli altri atti e documenti relativi alla procedura in esame, già archiviati e conservati per conto della centrale d´acquisto Consip S.p.a. dal Gestore del Sistema di e-Procurement, secondo quanto stabilito dalle vigenti "Regole del sistema di e-Procurement della Pubblica Amministrazione", sono conservati anche in apposita cartella telematica resa disponibile nei server ad uso dell´Autorità;

DETERMINA

- di aggiudicare la procedura in oggetto, ai sensi dell´art. 36 del decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50 -  alla Società "COMEDATA SRL" con sede legale in Via A. Olivetti n.24, Roma -  per  la fornitura di  n. 12 Veeam Availability Suite Enterprise (3 host da 4 socket cad.) inclusa manutenzione e supporto per un anno e n. 24 Subscription Licensing ( per 2 anni aggiuntivi al primo- 12 socket) per Veeam Availability Suite Enterprise al prezzo complessivo di euro 19.127,04 (diciannovemilacentoventisette/04) oltre IVA;

- di prevedere che l´impegno di spesa definitivo di euro 19.127,04 (diciannovemilacentoventisette/04) oltre IVA sarà assunto per euro 13.056,00 oltre lVA a carico del capitolo 2.02.03.02.001 del bilancio di previsione 2017 ed euro 6.071,04 oltre lVA, da ripartire in parti uguali a carico degli  esercizi finanziari 2018 e 2019 sul capitolo 1.03.02.19.001.

Roma, 28 giugno 2017

Il Dirigente
(dott.ssa Irma Dramissino)

Ai sensi dell´art. 29, comma 1, del Codice dei contratti pubblici, la presente determinazione sarà pubblicata sul profilo del committente a far data dal 4 luglio 2017.